Cioffi Servizi, propone a livello nazionale corsi informativi e formativi  in collaborazione con Ferramenta, aziende siderurgiche, produttori di automazioni, produttori di accessori per cancelli .
Volantino Mestre VE preiscrizione corso Marcatura CE Chiusure Tecniche data da definire – Volantino Bergamo preiscrizione corso Marcatura CE Chiusure Tecniche data da definire – Volantino Bologna preiscrizione corso Marcatura CE Chiusure Tecniche data da definire

A) Corso per installatori e manutentori Chiusure Tagliafuoco e porte in via di esodo in riferimento al Decreto del 10 marzo ’98 e alla norma UNI 11473;

B) Corso di Formazione e aggiornamento sulla Marcatura CE Cancelli manuali o motorizzati Norma UNI EN 13241

C) Corsi sulla saldatura;

D) Corsi per ottenere la Qualifica di coordinatore della saldatura;

E) Corsi per ottenere la Qualifica del controllo visivo delle saldatire;

F) Corsi per ottenere la Certificazione EN 1090-1 relativamente alle opere strutturali.

A. Corsi sulle chiusure manuali (ambito marcatura CE delle chiusure industriali, commerciali, da garage e cancelli; tipicamente: cancelli, portoni industriali, basculanti e sezionali); vengono trattati i cambiamenti e gli aspetti pratici relativi all’introduzione del Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) che dal 1° luglio 2013 ha sostituita l’omonima Direttiva. Inoltre:

  • I requisiti fondamentali della chiusura (resistenza e stabilità) e prova al carico del vento;
  • La documentazione da preparare e consegnare al cliente;
  • Le tematiche collegate alla fornitura del manufatto con l’automazione a bordo;
  • La presa in carico per manutenzione, adeguamenti o assistenza;
  • Il Controllo del Processo di Fabbricazione.

B. Corsi sulle chiusure automatizzate. Le chiusure manuali alle quali viene aggiunta l’ automazione sono macchine; anche esse devono essere marcate CE in riferimento alla Direttiva Macchine e il loro costruttore (che è colui che automatizza il manufatto preesistente) assume gli stessi obblighi dei costruttori di macchine; deve effettuare l’ analisi dei rischi e deve compilare il fascicolo tecnico della macchina; deve inoltre predisporre dell’ altra documentazione, parte della quale destinata al “cliente”. Come prima cosa è bene però che verifichi l’ adeguatezza del manufatto da automatizzare.

C. Corsi sulle chiusure tagliafuoco e porte in vie di esodo, che secondo la normativa vigente (Decreto 10 marzo ’98) devono essere sottoposte obbligatoriamente a manutenzione.
Il corso è rivolto ad installatori, manutentori o imprese che operano nel settore, anche se non esclusivamente, nonché a ditte di manutenzione antincendio ecc.
Obiettivo del corso è fornire le indicazioni per la corretta gestione delle porte tagliafuoco e di quelle nelle vie di esodo. Viene inoltre illustrata la norma UNI 11473 che va a regolamentare un settore molto delicato per la sicurezza alla quale tutti si devono adeguare in quanto rappresenta la regola dell’arte.
A proposito dell’ esodo, la trattazione è aggiornata con le indicazioni contenute nel nuovo Codice di Prevenzione Incendi e tutto il discorso manutenzione è collegato alla Gestione della Sicurezza Antincendio (Sezione S5 del Codice).

D. Effettuazione della prova, sul cancello, al carico del vento, tramite sistema di calcolo;

E. Prova in cantiere della misura delle forze di impatto del cancello motorizzato con apposito dinamometro, strumento di misura richiesto nella  norma UNI EN 12445. In entrambi i casi viene fornito il relativo report.

F. Fornitura del fascicolo del manufatto, al fine della marcatura CE, compilato partendo dalle indicazioni fornite dal costruttore, responsabile della marcatura CE; contiene la documentazione che il costruttore del manufatto (tipicamente il fabbro) deve compilare e fornire al cliente, compresa la Dichiarazione di Prestazione e la marcatura CE.

G. Fornitura del Fascicolo Tecnico della chiusura automatizzata, comprendente in particolare l’ analisi dei rischi con le soluzioni per eliminarli/ridurli e l’altra documentazione che il costruttore della “macchina” (tipicamente l’ installatore) deve compilare e consegnare al cliente, compresa la Dichiarazione di Prestazione, la Dichiarazione di Conformità, il verbale di collaudo e la targhetta di marcatura CE.

Cioffi Servizi opera su tutto il territorio nazionale e propone l’attività indicata a costruttori, installatori e manutentori; effettua interventi di consulenza e fornisce assistenza tecnica. È in grado di proporre corsi anche in altri settori, come ad esempio le porte automatiche (prossima marcatura CE secondo il CPR e norma UNI EN 16361, marcatura CE per la Direttiva Macchine e norma UNI EN 16005) e le opere strutturali – norma di riferimento UNI EN 1090-1 – e i processi di saldatura in collaborazione con altre strutture specifiche, e periodicamente effettua seminari informativi. Per ulteriori informazioni e chiarimenti: Sig. Mauro Cioffi – tel. 327 7911459  oppure scrivete a: info@cioffiservizi.it

cropped-79f4728dbd978e08b9e022bf62b4c8f9-Copia.jpg

Studio CM di Cioffi Mauro 
Via Greguoli, 2B 31048 San Biagio di Callalta (TV)
tel 0422 893023
cell: 327 7911459
Email: info@cioffiservizi.it
P. Iva 04631450261